La partita questa volta la raccontiamo così.

+: la partita stessa: emozionante, tesa, equilibrata e decisa nell'ultimo minuto / il talento di Vittorio Ferraresi e Adriano Renoldi / lo scontro tra le due opposte filosofie di gioco, il "corri e tira" eporediese contro il nostro gioco a metà campo/ le prestazioni di due giocatori che hanno diviso gli anni delle giovanili tra il nostro settore giovanile e quello di Lettera: 4 triple e seconda gara consecutiva in doppia cifra per Gianmauro Pucci (2002), pochi punti, ma tutti nel momento decisivo per Pietro Castello (2000), lucido e freddo, come contro Arona, nel finale incerto / il Palacena pieno / " USAC USAC ! LETTERA LETTERA !": i due cori che si alternavano, urlati da spalti popolati da un sacco di bambini del minibasket / tre triple di Longoni e Astegiano nel secondo tempo, in tre azioni in cui un pò per colpa nostra e un po' per merito della difesa di Lettera, i 24" stavano scadendo senza avessimo costruito nulla / 22 giocatori dei 24 convocati dai due coach per la partita di ieri,provengono dai nostri (Usac e Lettera) settori giovanile.

- le due espulsioni, non tanto per l'episodio che le ha generate ( solo chi è digiuno di sport può non sapere che la tensione e l'agonismo possono generare ogni tanto comportamenti negativi e reazioni sbagliate), ma perché probabilmente priveranno le due squadre di due giocatori importantissimi nel prossimo turno di campionato.

Domenica prossima non cambiare, stessa spiaggia, stesso mare: alle 18 al Cena ospiteremo la Pall.Chivasso.

Parziali: 1q 24-22, 2q 38-34 (14-16), 3q 56-53 (18-19), 4q 74-80 (18-27).

Lettera: Pucci 12, Renoldi 17, Degrandi 2, Filomena ne, Gamba ne, Alberto 3, Massara ne, Castello 8, Farris 7, Aceto 4, Saccomani 12, Chiantaretto 9. All. Cossavella
Usac: Astegiano 13, Corrado 14, Ferrera 0, Contiero 0, Gennari 1, Chiartano ne, Longoni 17, Ferraresi 22, Castello 4, Oberto 8, Boetto 1. All. Porcelli.

Arbitri: Giovagnini e Turello.