La nostra prima squadra sfrutta al meglio il calendario che proponeva le prime due giornate in casa, facendo sua anche la partita contro il Kolbe Torino. Priva di Ferraresi, assente per motivi personali, e ancora di Zuliani che doveva scontare ancora una squalifica della stagione scorsa, con Longoni sempre limitato dai problemi alla schiena, la formazione dei coach Porcelli e Bianchetta disputa un’ottima partita, solida e corale contro una formazione che, nonostante la partenza 0-2, ha tutte le qualità per disputare un’ottima annata. Dopo i primi venti minuti di equilibrio, gli ospiti hanno provato a scappare via a inizio secondo tempo, ma i canestri di Pucci e Sartore hanno chiuso il gap e rimesso il match in parità. A inizio ultimo quarto è invece andato a buon fine il nostro allungo, partito con una tripla di Castello e poi concretizzato con i canestri di Longoni, Boetto e la freddezza ai liberi di capitan Aste e di JJ Sartore.

Venerdì prima trasferta dell’anno: a Biella sul campo del Cossato, formazione da tutti indicata come la più forte del campionato. Palla a due alle 21.15 nel vecchio impianto della serie A biellese.

Parziali:
1q 21-17
2q 33-32 (12-15)
3q 47-47 (14-15)
4q 70-63 (23-16)

USAC: Astegiano 11, Ronci 3, Castello 5, Pucci 10, Sartore 19, Boetto 7, Oberto 6, Longoni 9, Grimaldi 0, Battaglia ne, Al. Chiartano ne, Ferrera ne. Allenatore: Porcelli. Assistente: Bianchetta.

KOLBE: Rostagno 0, Aralla 13, Di Giorgio 5, Danna 9, Scarano 0, Desantis 20, Migliori 5, Trinchero 11, Palieri ne, Penna ne, Minato ne. Allenatore: Abrate. Assistente: Di Pasquale.