VICTORIA TO 48 - USAC 57

La nostra under 13 fa rimanere con il fiato sospeso i molti genitori e tifosi al seguito, vincendo solo nei minuti finali una partita che era sembrata chiusa dopo il primo quarto (21-2). Nel secondo quarto le squadre hanno giocato alla pari e per l'Usac sicuramente il migliore è stato Samuele Bogni, autore di metà dei punti realizzati dalla squadra nel periodo. Nel terzo quarto i ragazzi di casa sono stati bravi a non darsi per vinti, a giocare al massimo delle proprie possibiltà e, complice la poca voglia di difendere e la poca precisione al tiro dei rivarolesi, sono tornati addirittura a -3. Poi nell'ultima frazione le penetrazioni di Allari e una tripla di Pucci hanno ridato un margine più rassicurante ai nostri, vantaggio mantenuto poi nel finale di partita.

Domani si torna già in campo per il recupero con Settimo: alle 19 al Palausac.

Parziali: 1q 2-21, 2q 16-35 (14-14), 3q 36-41 (20-6), 4q 48-57 (12-16).

Usac: Borriello 0, Bongiovanni 0, Allari 28, Pucci 12, Turri 0, Ferrera 6, Bogni 7, Prisecaru 2, Tarizzo 2, Bella 0, Amabilino 0. Allenatore: Castagna.

 

CONTE VERDE 49 - USAC 61.

La nostra under 13 ritrova la vittoria dopo le due sconfitte contro S.Mauro e S.Paolo, bissando la vittoria dell'andata. Partita sempre guidata da Pucci e compagni, con Michele Allari in giornata di grande forma, che con 33 punti sigla il suo primato personale e pareggia le migliori prestazioni stagionali in casa Usac di Vittorio Ferraresi e Alex Mancuso.

Sabato ospitiamo alle 18.15 Settimo.

USAC: Amabilino 6, Turri 2 , Bella 2, Allari 33, Pucci 8, Bogni 0, Prisecaru  0, Chiartano Al.3, Allari 33, Luttati 0, Tarizzo 8, Chiartano An.0. Allenatore: Battuello.

 

 

 

USAC 43 - S.PAOLO TO 83.

Alla fine il distacco è uguale a quello dell'andata, peccato perchè fino a metà terzo quarto l'Usac era rimasta a contatto con i forti ragazzi torinesi (31-42 a un certo punto). Poi crollo verticale e il punteggio finale punisce forse esageratamente i nostri ragazzi, scesi in campo con una formazione composta da ben sette 2002. Sabato a Rivoli saremo ospiti del Conte Verde: è l'occasione buona per ricominciare a vincere.

Parziali: 1q 7-16, 2q 18-35 ( 11-17), 3q 32-52 (14-17), 4q 43-82 (11-31).

Usac: Borriello 0, Chiartano Al.1, Chiartano An.4, Amabilino 5, Colombo 0, Ervas 0, Prisecaru 8, Bogni 2, Bella 0, Pucci 8, Tarizzo 13, Bianchini 2. Allenatori: Castagna - Battuello.

 

USAC 55 - S.MAURO 103.

L'Usac non ripete, se non per i primi 15 minuti, la bella prova offerta contro l'altra delle due squadre più forti del girone, cioè Venaria, e finisce nettamente sotto nel punteggio finale. Peccato perchè il primo quarto faceva ben sperare, grazie a un attacco fluido e capace di segnare con facilità nonostante il gap fisico e atletico. Da metà secondo quarto le percentuali rivarolesi si abbassano, mentre i ragazzi di S.Mauro non faranno mai calare l'intensità su tutti i 26 metri del Palausac. Inevitabile quindi il dilatarsi del margine tra le due squadre.

Sabato alle 16 iniziamo il girone di ritorno ospitando il S.Paolo.

Parziali: 1q 17-21, 2q 27-43 (10-22), 3q 37-79, 4q 55-103 (18-24).

Usac: Borriello 2, Amabilino 1, Bella 0, Ferrera 0, Bogni 0, Luttati 0, Prisecaru 4, Chiartano An.4, Chiartano Al.2, Tarizzo 7, Pucci 19, Allari 16. Allenatore: Castagna.

 

USAC 60 - KAPPADUE 43.

Dopo la bella prova sul campo di Venaria ( prima da sola dopo aver sconfitto S.Mauro), l'Usac fa sua la partita contro i tornesi del Kappadue. In vantaggio fin dai primi minuti, i ragazzi della coppia Battuello e Castagna hanno incrementato man mano il vantaggio, grazie a una buona difesa di tutti i ragazzi e alle giocate in campo aperto genera te dal lavoro nella propria metà campo.Partita che sembrava chiusa sul +23 nel terzo quarto, ma rimessa quasi in piedi dai ragazzi biancoverdi, capaci di tornare sul -8. Una tripla di Amabilino, una penetrazione di Allari e i rimbalzi offensivi di Pucci chiudono però la partita. Domenica prossima arriva una delle tre big del campionato: S.Mauro.

Parziali: 1q 15-10, 2q 34-20 (19-10), 3q 49-32 (15-13), 4q 60-43 (11-10).

Usac: Borriello 4, Chiartano Al.2, Chiartano An.2, Bella 0, Colombo 0, Allari 17, Pucci 21, Prisecaru 1, Luttati 0, Amabilino 8, Tarizzo 5, Ferrera 0. Allenatori: Battuello - Castagna

 

VENARIA 57 - USAC 41.

L'Usac disputa un'ottima partita sul campo di una delle due imbattute prime in classifica, uscendo a testa alta dopo un match giocato a lungo alla pari con i forti ragazzi di Venaria.

Dopo un inizio difficile in attacco, sono due triple di Allari a svegliare i compagni (vista anche l'ora dell'incontro). La difesa è buona e sopperisce con l'aggressività alla maggior altezza e fisicità degli avversari. Un grande secondo quarto dei fratelli Chiartano e un gioco da tre punti di Andrea Tarizzo portano l'Usac a contatto quando suona la sirena di fine primo tempo. Nelle fila dei padroni di casa l'attacco si appoggia sulle spalle del n.19 Aquilino e il n.15 Bertolo (20 dei 24 punti totali arriva da loro).

Venaria allunga nel terzo quarto, complici anche le non perfette condizioni fisiche di Allari e Pucci. L'Usac fatica a fare canestro e a 10 minuti dalla fine lo svantaggio tocca la doppia cifra. Nell'ultimo quarto non succede granchè e non rimane che sottolineare come i ragazzi rivarolesi lottino fino alla fine e solo un paio di disttenzioni difensive scavino un divario forse eccessivo per come sono andate le cose in partita.

Sabato ospitiamo il Kappadue Torino: alle 18.15 nella nostra casa, il Palausac.

Parziali: 1q 14-7, 2q 24-23 (7-16), 3q 41-31 (17-8), 4q 57-41 (16-10).

Usac: Borriello 0, Chiartano Al.2, Chiartano An.11, Tarizzo 7, Colombo 0, Pucci 4, Amabilino 4, Prisecaru 2, Bianchini 0, Allari 11. Allenatore: Castagna.

 

USAC 56 - VICTORIA TO 24.

L'Epifania al Palausac non porta via le feste, ma porta la terza vittoria consecutiva per i nostri ragazzi. Dopo un avvio classico da dopo vacanze, l'Usac finalmente si sblocca a metà primo quarto e dal 4-4 si passa al 17-4. Ancora qualche momento non brillante nei secondi 10 minuti, mentre il secondo tempo non ha più storia, come dimostra il parziale di 28-10. Esordio stagionale per Robert Prisecaru, primi punti in carriera per Giorgia Bella, Marco Ferrera conferma i progressi mostrati prima della sosta, solido come al solito l'asse Chiartano-Pucci.

Da sabato inizia una serie di partite più difficili ( Volpiano, Venaria, Kappadue, S.Mauro). Si parte appunto con il derby: alle 18.15 al Palausac.

Parziali: 1q 17-4, 2q 28-14 (11-10), 3q 42-20 (14-6), 4q 56-24 (14-4).

Usac: Borriello 1, Pisecaru 4, Bianchini 0, Bogni 2, Ferrera 6, Tarizzo 7, Amabilino 9, Bella 4, Pucci 12, Chiartano An.2, Chiartano Al.9, Luttati 0. Allenatori: Castagna - Battuello