Vince come da pronostico Collegno, ma la prova dei nostri è stata decisamente al di sotto delle aspettative. Questo, in forma decisamente eufemistica, è stato il commento fatto dai due coach, sentiti un paio d'ore dopo il termine della partita.

Occasione per rifarsi: sabato alle 18.30, quando ospiteremo il San Paolo Basket. 

Parziali: 1q 29-6, 2q 48-25 (19-19), 3q 69-27 (21-2), 4q 98-38 (29-11).

Usac: Ronci 12, Crini 0, Cervasio 0, Milanese 2, Cesare 8, Demaria 6, Carbonatto 2, Marando 2, Dellasala 1, Allari 2, Chiera 1, Coello 2. Allenatore: Astegiano. Assistente: Ferraresi.

L'avversario era impossibile, mancavano i centimetri di Marando e Demaria, abbiamo avuto alcuni passaggi a vuoto a inizio partita e secondo tempo che hanno reso il tutto ancora più complicato, abbiamo giocato bene il secondo e l'ultimo quarto: questa in sintesi la partita contro il fortissimo Ciriè di sabato scorso. Top scorer della partita Melli con 31 punti. 

Sabato pomeriggio altro appuntamento ad alto coefficiente di difficoltà: saremo a Collegno.

Parziali: 1q 6-29, 2q 25-55 (19-26), 3q 32-91 (7-36), 4q 40-112 (8-21).

Usac: Coello 2, Allari 0, Ronci 16, Milanese 0, Olivito 2, Cervasio 2, Carbonatto 2, Cesare 6, Chiera 3, Crini 2, Dyankov 1, Dellasala 4. Allenatore: Astegiano. Assistente: Ferraresi.

Bissa il successo dell'andata la nostra under 14, superando il Giaveno in maniera netta, grazie a due ottimi quarti centrali che rompono l'equilibrio della prima frazione. Cinque i giocatori che sono andati in doppia cifra e una prestazione che conferma il buon momento, come almeno tre quarti della partita a San Mauro avevano già mostrato. Serviranno davvero due prestazioni perfette per affrontare al meglio i prossimi due impegni: prima sabato in casa contro Ciriè e poi in trasferta a Collegno.

Parziali: 1q 14-18, 2q 26-49, (12-21), 3q 37-72 (11-23), 4q 53-89 (16-17).

Usac: Marando 20, Milanese 0, Olivito 0, Carbonatto 1, Dellasala 4, Demaria 19, Ronci 16, Allari 4, Cesare 10, Coello 12, Crini 1, Cervasio 2. Allenatore: Astegiano. Assistente: Ferraresi.

Pur giocando una buona partita, la nostra under 14 esce sconfitta dal Palaburgo. Decisivo in negativo il pessimo avvio: 20-5 a metà primo quarto, perchè poi da quel momento in poi Marando e compagni hanno giocato alla pari con i ragazzi di casa per 30 minuti, avvicinandosi un paio di volte fino al -7, senza però riuscire mai a chiudere completamente lo strappo. Nella seconda metà dell'ultimo quarto la frustrazione e la fatica impiegata per cercare di riportare la partita in equilibrio si è fatta sentire e così alla fine il distacco finale ha oltrepassato quota 20 punti.

Domenica saremo di nuovo in trasferta, ospiti del Giaveno. 

Parziali: 1q 23-12, 2q 37-24 (14-12), 3q 53-38 (16-14), 4q 78-54 (25-16).

Usac: Chiera 3, Demaria 8, Cesare 2, Milanese 0, Allari 2, Cervasio 0, Ronci 17, Dellasala 1, Marando 12, Dyankov 2, Coello 7, Crini 0. Allenatore: Astegiano. Assistente: Ferraresi.

Ricomincia con una partita bellissima e combattuta il campionato della nostra under 14, partita disputata sabato scorso al Palausac contro il Conte Verde e valida per la terza giornata di ritorno. Eccola nel racconto del coach: "I ritmi sono altissimi da parte di entrambe le squadre fin dai primissimi minuti e si capisce subito che i canestri segnati saranno tanti. Nel primo quarto riusciamo a difendere alti, recuperiamo diversi palloni che tramutiamo in canestri facili. In attacco nell'1vs1 i nostri riescono a crearsi molti vantaggi e negli ultimi 3 minuti sono Allari e Demaria ad arrivare al canestro più volte e così finiamo sul +8: 27-19. Nel secondo quarto è Conte Verde ad alzare la difesa, noi siamo spesso disattenti sulle rimesse e così il vantaggio si riduce, grazie anche alle giocate di di Bastianelli (12pti per lui in questo quarto). Castelli segna da 8 metri sulla sirena e a metà il nostro vantaggio è di 1 solo punto (45-44). Ad inizio terzo quarto entriamo in campo molli, concediamo troppi contropiedi agli avversari, generati spesso da nostri tiri forzati in attacco e finiamo sotto anche di 6 punti. Daniele Cesare infila a sua volta sei punti consecutivi e così la frazione si chiude sul 63-63. E' sempre il nostro n.11 a segnare i primi punti dell'ultimo quarto, mantendoci appaiati nel punteggio. La partita diventa bellissima, con canestri da una parte e dall'altra senza sosta. Marando e Ronci si cercano e realizzano con continuità, dall'altra parte è Castelli a essere immarcabile e così si arriva negli ultimi 30" sul punteggio di 83 pari. Cesare ha occasione dalla lunetta di chiudere la partita, ma fa 0/2, dall'altra parte il tiro degli ospiti va lungo, il rimbalzo è di marando e si va al supplementare. La stanchezza è tanta e andiamo subito sotto 83-87, ma tiriamo fuori il carattere e con due tiri liberi ci riavviciniamo. Sull'azione seguente, a 30" dalla fine, muoviamo bene la palla e dopo un penetra e scarica Allari trova Ronci che realizza la tripla del sorpasso. Rivoli ci prova, ma il tiro finisce sul ferro, rimbazo di Demaria e fallo sistematico obbligato. 1/2 ai liberi, gli ospiti hanno ancora una decina di secondi, ma la nostra difesa è perfetta e concede solamente un tiro forzato che esce. E' stata una vittoria di carattere contro un'ottima squadra che sicuramente non merita la posizione in classifica in cui si trova!".

Sabato saremo a San Mauro.

 Parziali: 1q 27-19, 2q 45-44 (18-26), 3q 63-63 (18-19), 4q 83-83 (20-20), 1ts 89-87 (6-4).

Usac: Coello 6, Crini 0, Dellasala 0, Marando 27, Allari 7, Olivito 0, Milanese 0, Chiera 2, Cesare 12, Ronci 23, Demaria 12. Allenatore: Astegiano. Assistente: Ferraresi. 

Torna a vincere la nostra under 14 e inizia nel migliore dei modi il girone di ritorno, bissando il successo dell'andata ai danni dell'Auxilium Ad Quintum. Sempre avanti nel punteggio, Coello e compagni hanno rischiato qualcosa nel finale, quando i ragazzi di casa sono tornati a -4 quando mancavano 3' dalla sirena finale. Due giochi da 3 punti di Marando hanno però rimesso le cose a posto. Tre le triple messe a segno, equamente divise tra Ronci, Coello e Marando. La pausa natalizia durerà quasi un mese: si tornera in campo il 13 gennaio quando ospiteremo il Conte Verde.

Parziali: 1q15-17, 2q 17-30 (2-13), 3q 36-45 (19-15), 4q 50-63 (14-18).

Usac: Ronci 16, Dyankov 1, Marando 23, Allari 4, Milanese 2, Demaria 3, Coello 8, Cesare 1, Carbonatto 1, Chiera 2, Dellasala 2, Cervasio 0. Allenatore: Astegiano. Assistente: Ferraresi. 

Una tripla di tabellone tirata mentre stanno finendo i 24" decide una bella e combattuta partita tra i nostri 2004 e la formazione dell'Auxilium Torino, squadra che alla fine del girone di andata occupa la quarta posizione, l'ultima utile per agguantare il girone TOP della seconda fase. Peccato per il punteggio finale, ma sicuramente questa prestazione ha cancellato quella svogliata e pasticciona di una settimana fa a Venaria e va presa come punto di partenza per il girone di ritorno. Riposando nella prima giornata, torneremo in campo per l'ultima volta nel 2017 domenica 17 in casa dell'Auxilium Ad Quintum.

S.PAOLO USAC. Parziali: 1q 19-12, 2q 30-24 (11-12), 3q 49-38 (19-14), 4q 63-55 (14-17). Tabellino: Ronci 21, Chiera 2, Demaria 8, Carbonatto 3, Dellasala 3, Allari 0, Cervasio 0, Marando 7, Milanese 0, Cesare 7, Coello 4, olivito 0. Allenatore; Astegiano.

AUXILIUM USAC. Parziali: 1q 25-23, 2q 36-40 (11-17), 3q 57-54 (21-14), 4q 73-70 (13-13). Tabellino: Chiera 0, Cervasio 0, Cesare 9, Dellasala 1, Demaria 19, Carbonatto 0, Marando 15, Coello 2, Olivito 2, Ronci 22, Milanese 0. Allenatore: Astegiano.