Era la prima gara del 2018 e la prima gara del girone di ritorno quella giocata ieri a Cigliano dalla nostra under 15. Hanno vinto come all'andata i ragazzi vercellesi, però a differenza di quella di ottobre ieri la partita è stata combattuta e giocata fino all'ultimo, il punteggio finale non deve trarre in inganno. Nel primo tempo Figliuolo e compagni sono stati sempre avanti, superati nel punteggio solo nel finale con sei punti segnati nei 30" conclusivi dai padroni di casa. L'equilbrio è continuato anche nella ripresa anche se alla fine non si è riusciti a fare lo sforzo decisivo che avrebbe permesso di vincere. Come già detto il distacco finale è maturato proprio a ridosso della sirena, a 90" Cigliano era avanti soltanto di sei punti. Con questa vittoria i padroni di casa superano l'Eteila Aosta e continuano la rincorsa a Biella e Crescentino. Proprio la formazione aostana sarà la nostra prossima avversaria, domenica alle 14.15 al Palausac.

Parziali: 1q 9-18, 2q 35-34 (26-16), 3q 49-47 (14-13), 4q 29-18 (78-65).

Usac. Ronci 23, Cortina 5, Marando 9, Cesare 2, Demaria 2, Figliuolo 6, Maosero 2, Tamborrino 0, Bronzino 0, Grimaldi 0, Cojocariu 10, Cutrì 6. Allenatore: Bianchetta.

Dopo la partita di C Silver di sabato c'è stata un'altra partita combattuta ed equibrata tra Usac e Vercelli Rices, quella di mercoledì sera tra le formazioni under 15. E' stata una partita giocata su ritmi abbastanza alti, ritmi che inevitabilmente hanno causato molte palle perse e conclusioni spesso affrettate, ma è stato un incontro divertente da seguire, con break e controbreak delle due squadre, un'alternanza che ha mantenuto il punteggio in bilico fino ai minuti finali. La precisione nei liberi ha fatto la differenza e finalmente la squadra di coach Curra ha aggiunto due punti alla sua classifica, agganciando Venaria e riportandosi vicino proprio alla formazione vercellese. Finisce così il 2017 e anche il girone di andata, si ripartirà il 14 gennaio con la trasferta di Cigliano. 

Parziali: 1q 12-13, 2q 34-31 (22-18), 3q 51-50 (17-19), 4q 71-66 (20-16).

Usac: Ronci 20, Cutrì 4, Grimaldi 2, Tamborrino 2, Cortina 11, Marando 10, Coello 3, Figliuolo 3, Masoero 0, Bronzino 2, Demaria 12, Cojocariu 2. Allenatore: Bianchetta. 

La partita era una di quelle con il bollino nero e le assenze di Marando e Battuello almeno sulla carta toglievano in partenza una parte del nostro potenziale offensivo. Nonostante le premesse non incoraggianti, la nostra under 15 ha invece sfoderato una buona prestazione sul campo di una delle prime in classifica, giocando al massimo delle proprie possibilità. Buono l'esordio nella categoria per Alessandro Demaria, bravo a sostenere nella fase offensiva i soliti Ronci e e Cojocariu. La prossima sarà anche l'ultima di andata e del 2017: il 20 dicembre al Poli ospiteremo il Vercelli Rices.

Parziali: 1q 24-14, 2q 45-31 (21-17), 3q 73-42 (28-11), 4q 85-59 (12-17).

Usac: Ronci 10, Cortina 5, Cesare 4, Coello 0, Demaria 10, Figliuolo 4, Bronzino 6, Grimaldi 3, Cojocariu 14, Cutrì 3. Allenatore: Bianchetta

Sfuma nei minuti finali la possibilità di tronare alla vittoria per i nostri under 15. Esultano invece i ragazzi di Venaria che si impongono nel secondo tempo e ci raggiungono a quota 2 punti in classifica, lasciando così solo più Montalto a quota 0.

Con la sconfitta dell'ECS Basket, adesso sono due le formazioni prime in classifica: la squadra di Crescentino appunto e Biella, la nostra prossima avversaria sabato alle 15.

Parziali: 1q 19-14, 2q 33-32 (14-18), 3q 41-43 (8-11), 4q 59-64 (18-21).

Usac: Ronci 11, Cortina 2, Marando 20, Battuello 9, Cutrì 0, Figliuolo 2, Tamborrino 0, Bronzino 0, Grimaldi 6, Cojocariu 9. Allenatore: Bianchetta. 

Due sconfitte negli ultimo due turni per la nostra under 15, la prima decisamente preventivabile dalla classifica e dai risultati delle prime 4 giornate, mentre sicuramente c'era la speranza di fare meglio a Settimo, ma già a metà gara il risultato aveva preso la via dei ragazzi del Sea. Domenica alle 14.15 al Palausac ospitiamo Venaria.

USAC ECS BASKET: parziali: 1q 5-35, 2q 21-64 (6-29), 3q 32-87 (11-23), 4q 42-109 (10-22). 

Tabellino: Ronci 15, Cortina 10, Battuello 4, Cutrì 0, Grimaldi 0, Cesare 4, Coello 6, Tamborrino 0, Figliuolo 3, Bronzino. Allenatore: Battuello.

SEA SETTIMO USAC. Parziali: 1q 27-12, 2q 39-23 (12-11), 3q 54-28 (15-5), 4q 63-43 (9-15). 

Tabellino: Ronci 8, Cortina 4, Battuello 2, Cesare 4, Coello 0, Figliuolo 4, Tamborrino 0, Bronzino 4, Grimaldi 0, Cojocariu 15, Cutrì 2. Allenatore. Bianchetta. 

Arrivano finalmente i primi punti della stagione, a conferma dei miglioramenti mostrati già la scorsa settimana contro il Reba. Nel primo quarto, dopo un 4-4 cristalizzato a lungo sul tabellone del Cena, riusciamo ad allungare verso la fine, arrivando quasi alla doppia cifra di vantaggio, ma all'improvviso calano l'intensità e la concentrazione e ci ritroviamo addiritura sotto nel punteggio. Lo spavento però ci sveglia, riprendiamo il vantaggio che diventa man mano più consistente, fino al +15 di metà gara. Nella ripresa la difesa lavora duro e regala all'attacco molte conclusioni ad alta percentuale, conclusioni che ci portare ad andare oltre all'asticella dei 90 punti.

Torneremo in campo il 22 novembre, al Poli: ospiteremo l'Ecs Basket di Crescentino, unica formazione ancora imbattuta.

Parziali: 1q 9-18, 2q 29-44 (20-26), 3q 47-67 (18-23), 4q 56-95 (9-28).

Usac: Ronci 10, Cutrì 2, Cortina 12, Marando 36, Battuello 7, Cojocariu 13, Grimaldi 1, Tamborrino 8, Figliuolo 5, Cesare 5. Allenatore: Bianchetta.

SQUADRA PUNTI GIOCATE V P
ECS BASKET 8 4 4 0
PALL.BIELLA 6 4 3 1
ETEILA AO 6 4 3 1
CIGLIANO 6 4 3 1
REBA 6 4 3 1
VERCELLI RICES 4 4 2 2
USAC 2 4 1 3
SEA SETTIMO 2 4 1 3
MONTALTO 0 4 0 4
VENARIA 0 4 0 4

Rimandato ancora l'appuntamento con la prima vittoria per la nostra under 15, ma c'è sicuramente da essere contenti per la prova disputata domenica contro i ragazzi del Reba. Partita giocata ai mille all'ora, combattuta punto a punto al di là del punteggio finale, essendo entrate le due squadre nei due minuti conclusivi distanziate da un solo possesso. Decisivi in negativo, tra le altre cose, anche i molti liberi sbagliati nelle fasi calde del match. Ci sono state troppe palle perse e qualche amnesia difensiva, ma è stato sicuramente un grosso passo avanti rispetto a quanto mostrato nelle prime due partite della stagione. Domenica siamo a Ivrea, ospiti di Montalto.

Parziali: 1q 15-22, 2q 36-36 (21-14), 3q 51-56 (15-20), 4q 65-77 (14-21).

Usac: Cesare 2, Cojocariu 25, Cutrì 2, Marando 13, Grimaldi 0, Masoero 0, Bronzino 4, Tamborrino 0, Ronci 12, Battuello 7, Figliuolo 0, Cortina 0. Allenatore: Bianchetta.