Prima vittoria nella fase TOP per gli under 14, vittoria ottenuta grazie a un primo tempo superlativo che ha permesso di scavare subito un'enorme distanza nel punteggio. La grande aggressività in difesa è stata la chiave del successo, impedendo all'attacco del Cus di giocare con fluidità e dando invece a noi la possibiltà di giocare spesso in campo aperto. Pure il gioco di squadra contro la difesa schierata è stato di ottima qualità e così per i ragazzi ospiti c'è stato poco da fare, se non limare un pò il gap nell'ultima frazione. Dopo la pausa pasquale troveremo un'altra squadra di Torino: sabato 22 saremo ospiti del Reba.

Parziali: 1q 27-5, 2q 49-16 (22-11), 3q 64-32 (15-16), 4q 77-58 (13-26).

Usac: Costa 10, Battaglia 31, Battuello 2, Hoxha 14, Piovano 7, Vicario 0, Figliuolo 4, Masoero 0, Grimaldi 0, Cojocariu 9, Cutrì 0. Allenatore: Bianchetta. Assistente: Ferraresi.

Ieri pomeriggio la nostra under 14 ha sconfitto il Cus Torino nella seconda giornata del girone TOP. Alla gioia per il successo, ottenuto oltretutto giocando davvero bene per quasi tutti i 40 minuti, si contrappone il dispiacere perché quella di ieri è stata l'ultima partita con la nostra divisa di Anduel Hoxha. Il nostro n.14 infatti sta per trasferirsi fuori Italia con la sua famiglia. A nome di tutti i giocatori, allenatori, dirigenti e tifosi Usac auguriamo loro ogni fortuna per la nuova vita che vanno a iniziare. Ciao Andi!

Sfuma, dopo una bella rimonta nel quarto finale, la possibilità di inizare la fase finale del campionato con una vittoria esterna. Decisivi, in negativo, i due quarti centrali (35-20 il parziale), ma sicuramente da sottilineare è la reazione di Battaglia e compagni nell'ultima frazione, reazione che, avessimo un pò più di lucidità negli ultimi possessi, avrebbe portato a una clamorosa vittoria in rimonta sul campo di una formazione che in questa stagione non ha ancora perso.

Sabato alle 18 ospiteremo il Cus Torino.

Parziali: 1q 15-19, 2q 35-25 (20-6), 3q 50-39 (15-14), 4q 61-57 (11-18).

Usac: Costa 13, Cortina 0, Battaglia 15, Battuello 0, Hoxha 20, Piovano 2, Figliuolo 3, Masoero 0, Bronzino 0, Cojocariu 4, Cutrì 0. Allenatore: Bianchetta. Assistente: Ferraresi.

Finisce con la quindicesima vittoria consecutiva la prima fase della nostra under 14, vittoria ottenuta ai danni del Vercelli Rices, formazione che termina al quarto posto, l'ultimo utile per centrare la fase finale del campionato. Poco da dire sulla partita, se non sottolineare un paio di statistiche: si è segnato solo da 2 (52 canestri da 2, 0 da 3 e a 1 solo libero i numeri complessivi) e per quasi 15 minuti, a cavallo tra secondo, terzo e ultimo quarto, non ci sono stati falli fischiati.

Definita la composizione del nostro girone: Victoria Torino, Cus Torino, Cossato, Reba Torino e Rosta le nostre future avversarie. 

Parziali: 1q 16-10, 2q 32-18 (22-8), 3q 50-32 (18-14), 4q 66-39 (16-7).

Usac: Costa 18, Presti 0, Cortina 2, Battaglia 24, Battuello 2, Hoxha 10, Piovano 6, Vicario 0, Figliuolo 2, Maosero 0, Cojocariu 0, Cutrì 2. Allenatore: Bianchetta. Assistente: Ferraresi.

Nonostante una prova non esaltante non si ferma neanche nell'ultima trasferta della prima fase la striscia vincente dei nostri 2003, i quali sabato alle 16 finiranno la prima fase incontrando Vercelli, in un match decisivo per la classifica finale per quanto riguarda le posizioni che vanno dal secondo al quarto posto. Intanto Rosta e Cus Torino raggiungono noi e la Victoria Pallacanestro nel girone di seconda fase, mentre le due squadre mancanti saranno una tra Reba e Chivasso e una appunto tra Cossato, Vercelli e Biella.

Parziali: 1q 16-23, 2q 27-36 (11-13), 3q 46-48 (19-12), 4q 54-67 (8-19).

Usac: Costa 14, Battaglia 24, Battuello 10, Hoxha 2, Piovano 4, Vicario 4, Figliuolo 6, Masoero 0, Tamborrino 2, Bronzino 0, Grimaldi 0, Cojocariu 1. Allenatore: Bianchetta.

Tredicesima vittoria consecutiva per la nostra under 14, vittoria che significa anche il primo posto matematico nel girone. Adesso una sosta di circa 20 giorni per poi riprendere con la trasferta a Borgosesia. Un'occhiata alla seconda fase: saremo nel girone C con la vincente del girone Verde ( Victoria Torino sicuramente), la seconda del girone Bianco (una tra Cus Torino e Il Canestro Alessandria), le terze di Verde (una tra Chivasso e Reba) e Giallo (una tra Biella, Vercelli e Cossato) e la quarta dell'Arancione (una tra Orbassano, Rosta o Tam Tam).

Parziali: 1q 9-21, 2q 22-35 (13-14), 3q 34-56 (12-21), 4q 42-74 (8-18).

Usac: Costa 17, Presti 0, Cortina 6), Battaglia 17, Battuello 6, Hoxha 16, Piovano 1, Figliuolo 0, Tamborrino 1, Grimaldi 3, Cojocariu 5, Cutrì 2. Allenatore: Bianchetta. Assistente: Ferraresi.

La partita metteva davanti prima contro seconda e c'erano quindi le premesse per una partita combattuta e avvincente. E così è stato: Usac e Pall.Biella hanno dato vita a un incontro emozionante ed equilibratissimo, specialmente nei secondi venti minuti ( nel primo le squadre si erano in pratica divisi i quarti, meglio i ragazzi ospiti nel primo, quelli di coach Bianchetta nel secondo). Come detto nella ripresa l'equilibrio nel punteggio è stato il filo conduttore, fino agli ultimi e palpitanti secondi finali. A 8" dalla fine, con Biella avanti 66-65, una penetrazione sulla linea di fondo di Battaglia ci ha portato avanti. Time out per gli ospiti che avanzano così nella nostra metà campo, ma la rimessa viene eseguita male e ritorniamo in possesso del pallone. I ragazzi biellese però non riescono a fare fallo se non mentre suona la sirena, Costa fa 0/2, ma non importa: arriva la dodicesima vittoria consecutiva e il primo posto è cosa fatta, anche se per la matematica mancano ancora due punti.

Due punti che potrebbero arrivare sabato prossimo dalla trasferta di Cigliano.

Parziali: 1q 11-16, 2q 36-33 (25-17), 3q 48-48 (13-16), 4q 67-66 (18-17).

Usac: Cojocariu 4, Bronzino 0, Cutrì 0, Masoero 2, Hoxha 19, Vicario 2, Figliuolo 4, Costa 9, Cortina 2, Battaglia 23, Battuello 0,Piovano 2. Allenatore: Bianchetta. Assistente: Ferraresi.