GINNASTICA 32 - USAC 45.

Arrivano i due punti anche dalla trasferta sul campo di via dei Mille, al termine di una gara combattuta e molto fisica. Nel primo quarto i nostri non giocano male, ma i tiri, pur ben costruiti, non entrano mai. Per fortuna la difesa lavora discretamente e si prova a scappare via.Va però peggio nel secondo tempo, quando sono solo 15 i punti messi a segno dalle due formazioni e al riposo lungo il vantaggio è di soli 6 punti. Partono bene i ragazzi di coach Vassalli a inizio ripresa: 8-0 e il sorpasso avviene sul 21-19. A quel punto, dopo un timeout chiesto dalla coppia Castagna - Bianchetta, avviene la reazione dei nostri: prima i canestri di Turri e Alberto Chiartano, poi quelli di Bianchini e Sarinelli creano un controparziale di 15-0. L'ultimo quarto scorre in equilibrio, i ragazzi di casa provano a tornare sotto, ma Pucci non sbaglia dalla lunetta, butta dentro due tiri da sotto e si può così festeggiare la quinta vittoria stagionale.

Domenica ospiteremo Pianezza, ancora ferma a quota 0 in classifica.

Parziali: 1q 6-11, 2q 13-19 (7-8), 3q 21-34 (8-15), 4q 32-45 (11-11).

Usac: Colombo 2, Chiartano Al.10, Chiartano An.4, Nigretti 0, Pucci 13, Turri 5, Bruno 0, Sarinelli 4, Ferrera 2, Bianchini 5, Bogni 0, Gavazzi 0. Allenatore: Castagna. Assistente: Bianchetta.

 

DON BOSCO RIVOLI  43 - USAC 62.

Mancava solo la nostra partita per completare la settima giornata di andata, partita che ci vedeva ospiti dei ragazzi del Don Bosco Rivoli. La partita guardando la classifica si presentava come la più facile tra quelle fin ad ora giocate, poichè i padroni di casa avevano portato a casa solo una vittoria, ottenuta oltretutto a tavolino sul Ciriè B, colpevole di aver messo in distinta un coach non in regola con il tesseramento.

La partita inizia tra gli sbagli delle due squadre, anche se noi troviamo un'insolita precisione dalla lunetta, infilando i primi 5 tiri liberi tirati. Pucci con 6 e Ferrera con 5 punti provano a farci scappare via e dopo 10 minuti il vantaggio è di 6 punti. Rivoli torna in campo decisamente più concentrata e piazza un parziale di 12-2, toccando quello che sarà il massimo vantaggio della partita. Poi una tripla di Pucci e un'altra sua conclusione da sotto ci riportano davanti, dove rimarremo fino alla fine dell'incontro. Migliora un pò la difesa, anche se si continuano a sbagliare molti tiri e un libero di Contiero nei secondi finali ci regala il +4 con cui andiamo al riposo.

Al rientro in campo prendiamo definitivamente il controllo della partita grazie a un ritrovato gioco di squadra ben finalizzato dai canestri di Bruno e Ferrera che segnano 16 dei primi 22 punti della ripresa, poi una tripla dall'angolo di Bogni chiude definitivamente la partita, con il distacco finale che tocca quasi i 20 punti.

Sabato altra trasferta: saremo ospiti della Ginnastica Torino.

Parziali: 1q 6-12, 2q 24-28 (18-16), 3q 32-42 (8-14), 4q 43-62 (11-20).

Usac: Bot 0, Colombo 3, Chiartano An.2, Chiartano Al.2, Ervas 0, Nigretti 0, Pucci 28, Pucci-Daniele 0, Ferrera 12, Bruno 11, Bogni 3, Contiero 1. Allenatore: Castagna. Assistente: Bianchetta

 

USAC 55 - COLLEGNO 53.

Arriva finalmente la prima vittoria casalinga per la nostra under 14, al termine di una emozionante ed equilibratissima partita. Proviamo subito a scappare via con un parziale di 9-0, poi si sbloccano anche i ragazzi ospiti, ma grazie a un ispiratissimo Pucci ( 11 per lui nel primo quarto) chiudiamo la prima frazione avanti con un discreto margine. L'attacco del secondo quarto produce poco, anche per i numerosi sbagli da sotto e così Collegno dimezza il gap e all'intervallo lungo i punti di distacco solo solo 4.Ricominciamo il secondo tempo decisamente bene, grazie alla difesa e a un ritrovato attacco di squadra. Il nostro vantaggio torna in doppia cifra, poi 6 punti consecutivi di Massa ( il n.33 di Collegno) riducono un pò la distanza e sono così 7 i punti a dieci minuti dalla fine. Il nostro attacco torna a faticare, poi un gioco da 3 punti di Colombo, qualche rimbalzo in attacco di Ervas e sei punti di Pucci ci tengono avanti, nonostante Collegno sia più brillante di noi, grazie soprattutto alla pericolosità del n.31 Ruffatto ( 17 punti per lui a fine partita). Quando mancano circa 35" siamo avanti di 3 punti e Ferrera subisce fallo. 1/2 per lui dalla lunetta, poi difendiamo bene e recuperiamo palla, ma la perdiamo subito dopo e commettiamo fallo. Due liberi a segno per gli ospiti che tornano a -2, ma 2 sono anche i secondi che mancano sul cronometro. Time out, avanziamo a metà campo, riusciamo a mettere in campo la palla e finalmente suona la sirena e finiamo così bene il ciclo di partite che ci ha visto affrontare quasi tutte le squadre migliori del girone. 

A causa del posticipo della partita contro Rivoli iniziamo in anticipo le vacanze di Natale: si ritorna in campo il 9 gennaio.

Parziali: 1q 18-10, 2q 27-23 (9-13), 3q 44-37 (17-14), 55-53 (11-16).

Usac: Bot 2, Colombo 4, Chiartano Al.4, Chiartano An.0, Ervas 1, Pucci 26, Ferrera 8,Turri 0, Bianchini 4, Bogni 2, Sarinelli 2, Contiero 2. Allenatore: Castagna. Assistente: Bianchetta.

 

VICTORIA 73 - USAC 40.

Poco da fare per la nostra under 14 contro la Pall.Victoria sabato scorso, ultima partita di una serie che ci ha visto incontrare tutte le big del girone nelle prime giornate di calendario. Match subito in mano ai torinesi che doppiano i nostri già a metà ( 32-15) per aumentare fino al +30 di fine terzo. Top scorer dell'incontro il nr.44 dei ragazzi di casa, 36 punti per lui.

Domenica ultimo appuntamento del 2015: ospiteremo alle 15.30 Collegno.

Usac: Turri 2, Ferrera 7, Gavazzi 0, Bruno 0, Chiartano An.4, Chiartano Al.4, Pucci 9, Bianchini 7, Ervas 0, Bogni 5, Contiero 0. Allenatore: Bianchetta. Assistente: Porcelli.

 

USAC 51 - TAM TAM 59.

Vincono i ragazzi torinesi del Tam Tam l'incontro di domenica al Palausac, superando per la terza volta consecutiva il nostro gruppo under 14. L'inizio è stato subito in salita perchè i punti non arrivavano con la continuità delle prime partite di campionato e per 6 minuti a tabellone ci sono solo 3 tiri liberi, poi finalmente una penetrazione di Bianchini scioglie i nostri e la partita si accende, anche perchè fino a quel punto neanche i ragazzi ospiti avevano fatto bene in attacco. Un paio di dormite difensive regalano il + 7 ai torinesi, poi una tripla di Bogni sulla sirena riavvicina le squadre dopo dieci minuti. Nel secondo quarto giochiamo un pò meglio, la difesa sale di intensità e con i canestri di Pucci, Andrea e Alberto Chiartano si va al riposo lungo con il punteggio in parità. L'inizio del secondo tempo vede però Gaudino e compagni scappare via di nuovo, con un vantaggio che tocca la doppia cifra, poi una penetrazione e una tripla da lontanissimo di Battaglia e un tiro libero di Ervas riducono i danni: quando mancano dieci minuti siamo sotto di 6. A inzio ultimo quarto Filippo Battaglia cade male in seguito a un contatto di gioco. L'infortunio appare subito serio e così il nostro n.8 lascia il campo per andare all'ospedale. Una tripla di Bianchini sblocca i nostri ancora scioccati per quello appena capitato, ma il Tam Tam continua essere davanti. A 2 minuti dalla fine la partita sembra chiusa, ma due liberi di Pucci e un gioco da 3 punti di Bianchini ci riportano sotto (51-55). Addirittura recuperiamo palla sulla rimessa dal fondo, ma sbagliamo il tiro che ci avrebbe portato sul -2 e forse cambiato la partita. Vince così meritatamente il Tam Tam, che mantiene l'imbattibilità.

Sabato saremo ospiti di un'altra delle big, la Pall.Victoria.

Parziali: 1q 11-15, 2q 27-27 (15-12), 3q 39-45 (12-18), 4q 51-59 (12-14).

Usac: Bot ne, Colombo 0, Battaglia 7, Chiartano Al.5, Chiartano An.4, Ervas 1, Pucci 21, Turri 0, Ferrera 0, Gavazzi ne, Bianchini 8, Bogni 5. Allenatore: Castagna. Assistente: Bianchetta.

 

BEINASCHESE 74 - USAC 82.

Anche se con un pò di sofferenza nei minuti finali, la nostra under 14 torna dalla trasferta di Beinasco con la seconda vittoria stagionale. Inizio favorevole ai padroni di casa che approfittano dei centimetri in più e si portano avanti 6-2. Poi l'ingresso di Battaglia e la pesante situazione falli del nr.15 Bonomini indirizzano la partita dalla nostra parte. Filippo e Pucci sono incontenibili e firmano 18 dei primi nostri 20 punti, la difesa lavora meglio e la tripla sulla sirena di Bianchini regala un vantaggio di 10 punti, con ben 27 punti a referto. Nel secondo quarto gli attacchi continuano ad avere la meglio sulle difese e la partita è divertente. Bogni segna due bei canestri da fuori, arriva aiuto dalla panchina con Bruno e Ferrera e a metà gara il vantaggio è di 14 punti. Nel secondo tempo non succede nulla di particolare e la partita sembra avviata a un finale tranquillo. A 4' dalla fine il vantaggio infatti è sempre di 14 punti (76-62). Poi un calo di tensione rivarolese e una maggiore aggressività dei padroni di casa fa pericolosamente riavvicinare la Beinaschese fino al -6. Due liberi a poco più di 20" di Battaglia però fissano il punteggio finale e si puà festeggiare la seconda vittoria in altrettante trasferte. 

Domenica ospitiamo il Tam Tam alle 15.30 al Palausac.

La bella e divertente foto dell'articolo è di Luca Chiartano.

Parziali: 1q17-27, 2q 33-47 (16-20), 3q 50-64 (17-17), 4q 74-82 ( 24-18).

Usac: Chiartano Al.2, Battaglia 28, Chiartano An.2, Pucci 28, Turri 0, Ferrera 5, Bruno 2, Bianchini 5, Contiero 3, Bogni 7, Sarinelli 0, Gavazzi 0. Allenatore: Castagna. Assistente: Bianchetta.

 

USAC 65 - PALL.CIRIE' A 74.

Per la seconda giornata di campionato under 14 domenica mattina si sono affrontate Usac e Pall.Ciriè A, entrambe vincitrici nell'esordio della settimana prima. Alla fine i due punti li hanno portati a casa meritatamente i ragazzi di coach Rubino,capaci di condurre nel punteggio tutta la gara, a parte un paio di minuti nel terzo quarto. Bene comunque anche Bogni e compagni, bravi a non mollare mai, pronti a ricucire due allunghi degli avversari, specialmente nella terza frazione, passando dal -11 al + 1, e a mantenere l'alto ritmo della gara imposto da Ciriè. In un match sostanzialmente giocato in equilibrio, probabilmente la differenza l'hanno fatta le giocate in contropiede di Ciriè e la pesante situazione falli rivarolese. Dopo Aosta quindi un'altra buona gara per i nostri, avendo affrontato una delle squadre più forti ( la più forte forse) del campionato.

Sabato trasferta novità sul campo della Beinaschese.

Parziali: 1q 12-16, 2q 25-32 (13-16), 3q 52-54 (27-22), 4q 65-74 (13-20).

Usac: Bot 0, Colombo 0, Battaglia 20, Ervas 2, Bogni 8, Bianchini 0, Chiartano Al.5, Chiartano An.4, Pucci 20, Turri 6, Sarinelli 0, Contiero 0. Allenatore: Castagna. Assistente: Bianchetta.