USAC 43 - KOLBE 73.

Finisce con una sconfitta la prima fase della nostra under 15, battuti da una delle sei formazioni che andranno a sfidare le squadre dell'Eccellenza. Per coach Roby e i ragazzi adesso una settimana di pausa dopo questa lunghissima prima parte di stagione, restando in attesa del calendario della seconda fase. Le nostre avversarie saranno Carmagnola, Oasi L.Vicuna e Franzin Val Noce.

Usac: Damiani 6, Brogliatto 0, Amabilino 0, Tamburino 2, Ronci 3, Prisecaru 0, Pessetti 0, Leone 2, Crovero 15, Mancuso 12, Michela 3. Allenatore: Filippa.

 Turno infrasettimanale e trasferta a Settimo: dus sconfitte, ma due ottime prestazioni per la nostra under 15. Ecco i numeri e la cronaca.

USAC 62 - ASTI 74.

Passa Asti al Palausac dopo una partita a due facce. Nel primo quarto partiamo forte e nonostante parecchi errori chiudiamo avanti 19-5, ma poi concediamo troppi rimbalzi offensivi e nel secondo periodo Asti concretizza la superiorità sotto canestro e infila un parziale pesante di 35 a 17 che li porta avanti alla fine del secondo periodo. Al rientro dagli spogliatoi cerchiamo di recuperare e chiudiamo in parità il periodo. Nell'ultimo quarto equilibrio per 5 minuti poi Asti aumenta la pressione in difesa e continua a dominare sotto canestro portando a casa il risultato finale. Peccato perché giocando con un po più di attenzione e meno frenesia e concedendo meno secondi tiri avremmo  potuto portare a casa un risultato positivo.  

Parziali: 1q 19-5, 2q 36-40 (17-35), 3q 50-50 (14-10), 4q 62-74 (12-24).

Usac: Ronci 19, Mancuso 20, Crovero 11, Leone 2, Tamburino 6, Prisecaru 2, Amabilino  2, Fusco 0, Damiani 0, Ciraolo 0, Michela 0. Allenatore: Filippa. Assistente: Ferraresi.
 
SETTIMO 84 - USAC 71

Racconta il coach:" Penultima giornata della stagione regolare e sconfitta sul campo della capolista Settimo, disputando però un ottima partita e mettendo in difficoltà una delle due dominatrici del girone. Inizio partita equilibrato, poi nella seconda parte del primo quarto i padroni di casa allungano sul + 10, secondo quarto sulla falsa riga del primo e primi due periodi che si chiudono con Settimo avanti 48-31. Al rientro dagli spogliatoi siamo decisamente determinati e alziamo la nostra difesa impedendo alla capolista di correre in contropiede, giochiamo bene in attacco trascinati dal trio Pessetti-Crovero-Ronci e riduciamo lo svantaggio a -13 vincendo il periodo. Ultimo periodo nel quale giochiamo alla pari con la capolista, addirittura sprechiamo alcune occasioni per rientrare a contatto e chiudiamo in parità il periodo, Settimo porta così a casa il risultato  per 84-71. Sono molto soddisfatto della prestazione dei ragazzi che non hanno mai mollato la presa contro una ottima squadra che è meritatamente al comando della classifica, finalmente sta finendo il periodo sfortunato e stiamo recuperando tutti gli effettivi. Solo Allari è ancora ai box, ma in fase di recupero e speriamo di averlo al meglio per la seconda fase. Questo risultato e la continuità negli allenamenti mi fa ben sperare per l'ultima parte della stagione dove speriamo di toglierci delle soddisfazioni."

Ultima partita sabato prossimo al Palausac: alle 16.30 arriva il Kolbe.

Parziali:1q 25-15, 2q 48-31 (23-16), 3q 63-50 (15-19), 4q 84-71 (21-21).

Usac: Crovero 25, Pessetti 21, Ronci 14, Mancuso 8, Prisecaru 2, Leone 1, Amabilino 0, Michela 0, Tamburino 0, Damiani 0. Allenatore: Filippa.

 

VERCELLI 61 - USAC 44.

 

Torniamo dalla trasferta di Vercelli con una sconfitta, ma disputando una buonissima partita nonostante ancora una volta fossimo a ranghi incompleti per le assenze di Pessetti, Tamburino, Allari e con Amabilino in panchina per onor di firma, impegnando comunque  non poco i padroni di casa, formazione ancora in corsa per le posizioni di ammissione al girone Top. 

Racconta coach Filippa:" Primi due quarti in cui giochiamo bene in attacco e siamo finalmente solidi in difesa chiudendo bene il loro contropiede riempiendo l'area, passando poi a difendere a zona, difesa che mette i padroni di casa in difficoltà e così chiudiamo avanti di 8 punti le prime due frazioni di gioco.Al rientro dagli spogliatoi ci aspettiamo una reazione di Vercelli, reazione che c'è e ha come conseguenza un aumento dei ritmi in attacco e una maggiore intensità in difesa dei padroni di casa, noi segnamo solo 5 punti e dopo 30 minuti il risultato è in parità. Nell'ultimo quarto si alza ancora l'intensità difensiva di Vercelli e noi concediamo contropiedi facili diventando anche confusionari in attacco, negli ultimi 5 minuti i padroni di casa aumentano il loro vantaggio fino al +17 finale. Abbiamo comunque disputato una buona partita e questo dovrebbe essere di stimolo per fare ancora meglio già dal prossimo impegno casalingo: alle 19 contro Asti mercoledì 18 al Palausac."

Parziali: 1q 12-10, 2q 20-28 (8-18), 3q 33-33 (13-5), 4q 61-44 (28-11).

Usac: Fusco 0, Damiani 6, Amabilino ne, Ronci 6, Ciraolo 0, Prisecaru 0, Leone 0, Crovero 15, Leone 0, Michela 0, Mancuso 17. Allenatore: Filippa.

 

 

USAC 66 - VALENZA 43.

I ragazzi dell'under 15 prolungano il momento positivo, bissando la vittoria di domenica scorsa con quella di ieri sul Valenza, formazione che adesso ci precede di sole due lunghezze e che si è presentata al Palausac con soli 8 giocatori. Partita in equilibrio per metà, poi sale la qualità del nostro gioco e per gli avversari inizia a pesare la situazione falli, tanto da finire l'incontro in 4. Ma le buone notizie non si limitano alla vittoria: dopo otto partite di assenza ha fatto il suo ritorno in campo Carlo Ronci e si è fatto subito trovare pronto. In infermeria rimangono Allari e Amabilino, ma sicuramente saranno disponibilii al più tardi per l'inizio della seconda fase.

Sabato trasferta Vercelli.

Usac: Pessetti 13, Ciraolo 0, Prisecaru 0, Crovero 19, Mancuso 15, Leone 2, Michela 2,Ronci 8, Tamburino 0, Brogliatto 0, Damiani 7. Allenatore. Filippa. Assistente: Ferraresi.

 

VICTORIA 61 - USAC 81.

 

Coach Roby ci racconta la partita di sabato giocata e vinta sul campo di via Reiss Romoli: "Torniamo dalla trasferta di Torino sul campo del Victoria con la seconda vittoria stagionale, giocando senza dubbio la miglior partita della stagione nonostante le assenze di Allari, Amabilino e Ronci. Durante il match pure Pessetti si è infortunato alla spalla, anche se fortunatamente non è risulta essere nulla di preoccupante. 

Partenza subito forte e in pochi minuti siamo avanti per 11-0, grazie all'incontenibile coppia Crovero e Mancuso. Difendiamo bene e conseguentemente attacchiamo bene: conduciamo così  28-17 dopo un quarto. Secondo periodo sulla falsa riga del primo, con la coppia citata prima a dominare la difesa avversaria e ben supportata da Pessetti,  ma bisogna dire che tutti i ragazzi che entrano in campo danno un contriubto importante. Così a metà gara il vantaggio è sempre rassicurante: + 16, 47-31. Al rientro dagli spogliatoi i torinesi cercano di reagire  alzando la difesa, ma noi finalmente non perdiamo la concentrazione e controlliamo agevolmente per tutti i due periodi chiudendo sul + 20 finale.Una bella vittoria che ci dà un' importante iniezione di fiducia in una stagione che definire sfortunata è poco. Segnali di ripresa si erano già visti nelle precedenti partite, ma sabato finalmente siamo riusciti a giocare una bella partita concentrati dal primo all'ultimo minuto e soprattutto di squadra.Sono contento per i ragazzi perché dopo tanta fatica vedono premiati i loro sforzi, ora non dobbiamo adagiarci, ma lavorare ancora di più per cercare di ripeterci già domenica contro Valenza."

Domenica la partita ha un'orario insolito: inizia alle 17.

Parziali: 1q 17-28, 2q 31-47 (14-19), 3q 45-63 (14-16), 4q 61-81 (16-18).

Usac: Fusco 0, Damiani 6, Brogliatto 2, Tamburino 6, Ciraolo 0, Pessetti 10, Leone 2, Crovero 22, Mancuso 27, Michela 6. Allenatore: Filippa.

 

USAC 41 - CUNEO 69.

Usac: Fusco 1, Michela 0, Tamburino 0, Brogliatto 2, Pessetti 9, Ciraolo 0, Crovero 10, Mancuso 19, Leone 0, Damiani 0. 

Prossima partita a Torino sul campo della Victoria sabato prossimo.

 

USAC 33 - CARMAGNOLA 40.

Si poteva fare! In una partita in cui gli attacchi hanno litigato per quasi tutti i 40 minuti con il canestro, la nostra under 15 sfiora l'impresa rimanendo a lungo in vantaggio nel secondo tempo, sprecando però alcuni liberi e facendo scelte troppo affrettate quando sarebbe stato meglio rallentare. Vince invece Carmagnola, più lucida e decisa nei minuti finali e brava a non perdere la testa in una partita così piena di errori.

Domenica prossima ospitiamo Cuneo.

Usac: Amabilino 0, Prisecaru 0, Mancuso 16, Leone 0, Brogliatto 0, Allari 0, Pessetti 7, Damiani 1, Crovero 9, Tamburino 0. Allenatore. Filippa. Assistente. Ferraresi