Nella oramai normale situazione di emergenza infortunati, la nostra under 16 disputa un ottimo primo tempo e, in generale, una buon prova contro Orbassano, formazione imbattuta da sei turni, seconda in classifica insieme alla Sisport dietro alla sola PMS. Nei primi venti minuti il punteggio rimane sempre in equilibrio, i nostri muovono bene la palla e costruiscono buoni tiri che finiscono spesso dentro, Orbassano mostra diverse giocate in contropiede e punisce alcune nostre pigrizie difensive. A inizio secondo tempo siamo ancora avanti, poi la nostra situazione falli e la maggior qualità degli ospiti inizia a pesare, noi perdiamo lucidità e alla fine il gap si allarga fino al -28 finale, punteggio forse troppo punitivo per Ervas e compagni. 

Domenica saremo di nuovo in casa e affornteremo un'altra big del girone, gli imbattuti capoclassifica della PMS.

Parziali: 1q 15-19, 2q 35-36 (20-17), 3q 44-58 (9-22), 4q 52-80 (8-22).

USAC: Bot 3, Ervas 5, Chiartano 13, Lagna 0, Pucci-Daniele 2, Bianchini 14, Contiero 12, Gavazzi 3. Allenatore: Porcelli.

Anche se ancora in emergernza per quanto riguarda infortunati e ammalati, la nostra under 16 torna però al successo, imponendosi a Chieri sul campo dell'ultima in classifica. Domenica l'impegno sarà di tutt'altro livello, dovendo affrontare in casa Orbassano, attualmente seconda in classifica, dietro alla sola PMS. Al Poli alle 15.

Parziali: 1q 10-7, 2q 16-19 (6-12), 3q 27-30 (11-11), 4q 40-44 (13-14).

Usac: Figliuolo 3, Bot 0, Ervas 7, Chiartano 8, Lagna 2, Pucci-Daniele 0, Bianchini 3, Contiero 14, Cojocariu 7. Allenatore: Porcelli.

 

In formazione davvero ridotta, degli 8 a referto infatti Bogni e Chiartano erano al 10% delle loro possibilità a causa delle condizioni fisiche, la nostra under 16 ha giocato una partita combattuta ed emozionante, nonostante i molti sbagli delle due squadre, contro Ciriè, guidando a lungo nel punteggio e raggiungendo il massimo vantaggio sul 38-31 con una tripla di Ervas quasi a fine terzo quarto. I ragazzi dell'ex coach USAC, Alessandro Milo, approfittando della possibilità di maggiori rotazioni, sono tornati però subito sotto e riportato il match in equilibrio. Equilibrio che si è mantenuto fino all'ultimo minuto, in cui si entra con l'Usac avanti di 2 (50-48) grazie a un libero di Contiero. Ciriè risponde con un canestro di Brunello prima e con un libero di Lamprati. Coach Porcelli chiede timeout e dalla rimessa viene costruito un tiro comodo da sotto, che però esce. Da quel momento si fa sentire tutta la stanchezza dei nostri, che subiscono prima il canestro del -3 e poi perdono un pallone che pone fine all'incontro. 

Sabato sera giocheremo a Chieri.

Parziali: 1q 13-10, 2q 26-26 (10-16), 3q 40-37 (14-11), 4q 50-56 (10-19).

Usac: Bot 2, Ervas 15, Pucci-Daniele 1, Gavazzi 0, Contiero 22, Bianchini 10, Chiartano 0, Bogni 0. Allenatore: Porcelli.

C'è stata poca partita domenica pomeriggio tra la nostra under 16 e la Sisport, seconda forza del campionato alle spalle della PMS. Partita già scappata via dopo il primo tempo, con i nostri doppiati nel punteggio quando è suonata la sirena di metà gara. Adesso arriva il turno di riposo, si ritornerà in campo l'11 febbraio, quando ospiteremo, sempre alle 15 e sempre al Poli, Ciriè.

Parziali: 1q 9-24, 18-40 (9-16), 3q 31-64 (13-24), 4q 49-78 (18-14).

Usac: Cortina 0, Bot 0, Ervas 4, Chiartano 2, Contiero 19, Turri 4, Bianchini 7, Bogni 8, Gavazzi 0, Sarinelli 5. Allenatore: Porcelli.

I due punti vanno ai ragazzi della Fortitudo anche nella gara di ritorno, mentre i nostri hanno parecchio da recriminare per i troppi tiri facili sbagliati e per una prestazione in generale al di sotto delle proprie possibilità. Peccato, proviamo a rifarci già domenica: alle 15 al Poli ospiteremo la Sisport.

Parziali: 1q 20-14, 2q 28-26 (8-12), 3q 43-37 (15-11), 4q 55-53 (12-16).

Usac: Bianchini 9, Bogni 13, Bot 0, Cojocariu 0, Turri 8, Contiero 9, Chiartano 7, Sarinelli 0, Ervas 7. Allenatore: Porcelli.

Finisce con una vittoria in casa della terza in classifica il girone di andata della nostra under 16, una vittoria forse non preventivabile, ma poi sicuramente meritata. Bianchini e compagni hanno preso il comando fin dalla palla a due, per incrementare via via il vantaggio: 14-6 al 7', 19-9 al 10' e toccando anche il +18 sul 30-12 al 16'. Asti però non molla, reagisce e nella terza frazione annulla il gap accumulato nei primi 20', arrivando fino al -1 (41-42). La squadra di coach Titto non si abbatte e dopo l'ultima minipausa torna quella di prima: Lollo Ervas si appiccica all'avversario più forte, Chiartano e gli altri esterni giocano al meglio, Turri va forte a rimbalzo: il vantaggio torna ad essere più consistente, fino alla tripla d Contiero che chiude la partita. Oltre alla vittoria, sabato cè stato un altro motivo per essere contenti: il ritorno in campo di Matteo Turri, assente dal campo da due mesi esatti.

Si torna in campo lunedì 22 con la trasferta sul campo della Fortitudo Alessandria. 

Parziali: 1q 9-19, 2q 20-34 (11-15), 3q 41-44 (21-10), 4q 55-65 (14-19).

Usac: Bot 0, Ervas 6, Cojocariu 3, Chiartano 17, Turri 4, Bianchini 6, Contiero 20, Bogni 11, Gavazzi 0, Pucci-Daniele 0. Allenatore: Porcelli.

Doppio appuntamento per chiudere il 2017 per la nostra under 16: nella prima partita sono stati superati dalla formazione della Pall.Grugliasco, al termine di una partita con l'andamento simile a quello di altre: un primo quarto giocato alla pari, poi la rotazione dei giocatori ridotta al minimo fa perdere man mano lucidità e brillantezza alla squadra di Titto e gli avversari possono così staccarsi e vincere nettamente. Giovedì invece si è tornati a giocare al Poli per la seconda volta dopo il successo su Chieri e finalmente la classifica si muove: a un primo tempo dominato fa seguito un pessimo terzo quarto in cui i ragazzi alessandrini tornano pericolosamente sotto. Poi il miglior Contiero della stagione guida i nostri negli ultimi dieci minuti e si va alla pausa natalizia con una vittoria in più. Si ricomincerà il 13 gennaio ad Asti per l'ultima di andata.    

GRUGLIASCO USAC. Parziali: 1q 18-15, 2q 37-24 (19-9), 3q 52-34 (15-10), 4q 67-43 (15-9). Tabellino: Bot 2, Ervas 2, Chiartano 5, Lagna 0, Bianchini 11, Contiero 11, Bogni 4, Sarinelli 8. Allenatore: Porcelli.

USAC IL CANESTRO AL. Parziali: 1q 21-7, 2q 45-26 (24-19), 3q 60-49 (15-23), 4q 76-63 (16-14). Tabellino: Bot 4, Ervas 10, Chiartano 9, Lagna 0, Bianchini 9, Contiero 21, Bogni 17, Sarinelli 4, Bronzino 2, Figliuolo 0. Allenatore: Porcelli.